Regole di Alitalia Per i Liquidi Nel Bagaglio a Aano

Come ben si sa, le normative di sicurezza a livello europeo prevedono dei limiti abbastanza stringenti circa cosa può viaggiare e che cosa no. 

Coloro che viaggiano in aereo quindi si chiedono spesso quali siano i limiti per il trasporto dei liquidi e delle creme, degli spray, dei profumi ecc. Se volete evitare di gettare via dei prodotti magari anche molto costosi, dove sapere bene quali sono le normative previste per i voli. 

Alitalia ha delle regole ben precise: scopriamo quindi quali sono le regole di Alitalia per quanto riguarda i liquidi nel bagaglio a mano.

Innanzitutto quello che bisogna sapere è che la disciplina per il trasporto dei liquidi in aereo è stata disposta per evitare che potessero venire trasportate delle quantità di liquidi esplosivi o infiammabili importanti o sufficienti a causare incidenti o attentati.

Per questo motivo ci sono dei liquidi che non possono essere trasportati ed altri invece che sono ammessi, ma in certe quantità e solamente se portati in un determinato modo. 

La regola base per i liquidi è che è possibile portare delle confezioni di liquidi da 100 ml ciascuna, per un totale massimo per persona di un litro.

In sostanza i liquidi che si possono portare con sè in valigia a mano devono essere suddivisi tutti in piccoli flaconi da 100 ml, e comunque ogni persona non può portare in totale più di un litro di liquidi (che siano creme, paste del dentifricio, mascara, schiume da barba, gel per capelli, spray e profumi…). 

La quantità è sempre ben controllata dal personale che farà gettare via gli oggetti vietati ed i liquidi in eccesso, anche una semplice bottiglia di acqua che è stata comprata prima dei controlli. 

I contenitori per trasportare in questo modo i liquidi in aereo possono essere trovati anche online. Inoltre i contenitori devono essere inserite in una busta trasparente di dimensioni massime 20×20 cm e richiudibile con una zip.  

Le Eccezioni Per Viaggiare con Alitalia

 Ovviamente queste sono le regole per il trasporto dei liquidi con Alitalia, ma ci sono anche le dovute eccezioni. Per esempio ogni passeggero può portare medicine e liquidi, prescritti per scopo non dietetico, senza limitazioni. Ovviamente dovrà avere la sua ricetta in regola. 

Anche il cibo e latte per bambini può essere portato anche se supera i limiti già detti. Potrebbe essere richiesta la loro prova di autenticità, come l’assaggio di questi prodotti. 

I liquidi acquistati al duty free possono essere portati in aereo, purché sigillati assieme alla ricevuta e purché vengano aperti solo a destinazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *